Come trovare e rimuovere i contenuti rubati?

contenuti pagina webDurante la navigazione, può capitare di imbattersi in un sito web che presenti alcuni contenuti propri del tuo sito: in questi casi è naturale chiedersi come siano arrivati sul quel sito e cosa si possa fare per rimuoverli.

Sfortunatamente, indipendentemente dalle misure che intraprendi per proteggere il tuo contenuto originale, c’è sempre la possibilità che un altro sito lo rubi e lo pubblichi come suo.

 La buona notizia è che puoi fare ricorso per trovare contenuti che sono stati rubati e rimuoverli dai siti offensivi. 

In questo articolo tratteremo come e perché i contenuti web vengono rubati, i modi per rintracciare e rimuovere i contenuti rubati da Internet e i passaggi che puoi intraprendere per limitare le possibilità che si ripetano con contenuti futuri. 

Read More

Che cos’è un attacco Distributed Denial of Service (DDoS) ?

DDoSUn attacco DDoS (Distributed Denial of Service) è una delle armi più potenti su Internet.

Quando si sente parlare di un sito web che è stato “bloccato dagli hacker”, generalmente significa che è diventato vittima di un attacco DDoS.

In breve, ciò significa che gli hacker hanno tentato di rendere un sito Web o un computer non disponibile bloccandolo con troppo traffico.

Gli attacchi DDoS prendono di mira siti web e i servizi online.

Read More

Cos’è un DNS e a cosa serve?

record-dnsIl Domain Name Server (DNS) è un protocollo standard che aiuta gli utenti di Internet a scoprire i siti Web utilizzando indirizzi leggibili dall’uomo.

Come una rubrica che ti consente di cercare il nome di una persona e scoprire il suo numero, il DNS ti consente di digitare l’indirizzo di un sito Web e di scoprire automaticamente l’indirizzo IP (Internet Protocol) di quel sito.

Read More

Cosa fare se si viene bloccati fuori dal pannello di amministrazione di WordPress?

Una delle peggiori sensazioni che puoi provare come proprietario di un sito web è scoprire che il tuo sito web è stato violato.

Se non vengono prese misure di sicurezza proattive, un hacker potrebbe essere in grado di lanciare attacchi, pagine di phishing, spam, malware di reindirizzamento, attraverso l’hack del pannello di amministrazione di WordPress.

È emerso un nuovo tipo di hack wp-admin che aggiunge un utente amministratore di WordPress non autorizzato e infetta il sito con un “attacco pharma”. 

Le conseguenze tipiche di un tale attacco includono l’acquisizione completa del sito Web, il furto di dati, la compromissione del database e il dirottamento SEO.

Essere l’amministratore di WordPress è la parte più cruciale del tuo sito Web: ricevere un attacco di questo tipo significherebbe perdere l’accesso al tuo sito web!

Read More