I trend tech di giugno 2017

Tech trend 2017Se con l’arrivo dell’estate i ritmi lavorativi rallentano, lo stesso non si può dire per le notizie in ambito tech.  Nel presente articolo analizzeremo alcune delle notizie principali circolate negli ultimi 30 giorni.

 

 

 

 

Aziende e Governi studiano strategie per combattere le costanti minacce in ambito informatico.

La notizia principale circolata nell’ultimo periodo riguarda l’ennesimo attacco informatico a mezzo malware.  WannaCry ha mietuto più di 200 000 vittime in oltre 150 Nazioni.  Il problema della sicurezza informatica non è certo recente, ma ad essere preoccupante è la sempre più ampia diffusione dei cyber attacchi e del continuo evolversi delle strategie offensive.  Il malware WannaCry, per fortuna, non ha avuto conseguenze drammatiche ed ha infettato, tutto sommato, un numero non elevato di computer; la patch diffusa da Windows ha subito ridimensionato la problematica.  Nonostante ciò, l’attacco ha ricordato con forza che abbassare la guardia non è possibile e che occorre essere costantemente aggiornati e pronti a difendere i propri sistemi dai malintenzionati.

 

 

Easy GIF Maker di Google

Trovare le immagini giuste che convoglino in maniera chiara e diretta il messaggio desiderato non è sempre facile.  Google ha pensato quindi di lanciare Google GIF Maker, uno strumento in grado di creare GIF animate che consentono la visualizzazione dei dati in maniera intuitiva.  GIF Maker può essere utilizzato solo per set di dati semplici, ma è comunque sufficiente a convogliare in maniera diretta insieme di dati in genere riportati nei report aziendali.

 

 

Guerra all’estremismo anche online

Uno degli argomenti trattati in occasione del G7 è stato quello relativo all’estremismo islamic.  Il crescente numero di radicalizzazioni avvenute anche tramite informazioni reperibili online ha spinto i partecipanti al summit ad identificare misure idonee a ridurre, o eliminare, la presenza e l’influenza di materiale d’odio online.

 

 

Offerta Pubblica Iniziale per Appian

Abbiamo riscontrato nell’ultimo anno un alto numero di Offerte Pubbliche Iniziali per aziende Tech; l’ultima in ordine di tempo riguarda Appian.  La piattaforma applicativa Appian consente alle organizzazioni di costruire, utilizzare, implementare e modificare rapidamente applicazioni aziendali.  Le azioni, appena immesse sul mercato hanno visto il loro valore aumentare del 25% in un solo giorno portando l’azienda ad un valore di 900 milioni dollari.

 

 

Le porte Thunderbolt diventano standard

Chiunque abbia avuto modo di utilizzare un prodotto Apple avrà sicuramente notato un “nuovo” tipo di porta molto diverso dalla porta USB standard.  Parliamo delle porte Thunderbolt in grado di offrire performance nettamente superiori.  Un annuncio recente della Intel riferisce che le Thunderbolt saranno presenti sui nuovi modelli di computer.  Una decisione che lascia intendere che questa tecnologia, diventando il nuovo standard, soppianterà in un futuro non troppo lontano le porte USB.

Rate this post

You may also like