Ranking: tool di monitoraggio

Ranking toolsIn un recente post abbiamo analizzato diversi ottimi plug-in WordPress in grado di monitorare e di fornire importanti informazioni sul ranking di un sito web.
Il seguente articolo completerà il discorso precedentemente avviato elencando alcuni tool di analisi e di monitoraggio non incentrati sul CMS WordPress ma idonei per qualunque sito.

 

 

 

Allorank

allorank
Con Allorank è possibile effettuare 15 ricerche gratuite sulle serp semplicemente inserendo dominio, keyword, Paese e lingua.  Per poter usufruire del servizio non occorre registrarsi ed i posizionamenti vengono aggiornati su base giornaliera.

 

 

Rank Checker

Rank Checker
Applicazione sviluppata da seocentro.com in grado di effettuare una comparazione, in termini di posizionamento, del proprio sito con quello di un competitor in funzione di una keyword specifica. Anche in questo caso il servizio è gratuito e non è necessario effettuare alcuna registrazione.
Il tool permette di visualizzare il ranking del proprio sito su diversi motori di ricerca (i.e Google, Bing, e Yahoo) e mostra in che modo vari il posizionamento a seconda del motore utilizzato.

 

 

Rankscanner

Rankscanner
Rankscanner, già menzionato nel precedente articolo, è un ottimo tool in grado di verificare in maniera del tutto automatica la posizione di un sito/blog su Google.

A differenza delle applicazioni precedentemente illustrate, con Rankscanner è necessario registrarsi. L’interfaccia consente l’inserimento di cinque keywords per le quali vogliamo conoscere il nostro ranking.

Il programma è piuttosto completo e fornisce una serie di consigli tesi al miglioramento del proprio sito.

 

 

Ranktank

ranktank

Con Ranktank, una volta inserita una lista di keyword, è possibile verificare il posizionamento del sito ed esportare i risultati in un file Google Docs.

 

 

 

 

 

You may also like