Quel quid in più per la tua attività online

analisi competitor per migliorare attività onlineHai un’idea da sviluppare ma ti chiedi se la concorrenza consenta l’inserimento di un nuovo player nel settore di tuo interesse. Il fatto che esistano altre aziende che offrono il tuo prodotto o servizio non significa che non ci sia spazio anche per te. Per affrontare una sfida di questo tipo occorre identificare e proporre offerte nuove o migliorare quelle già proposte dai tuoi concorrenti. Ecco alcune considerazioni e suggerimenti che potrebbero aiutarti.

 

 

 

Analizza i siti dei tuoi concorrenti

Entra nei siti dei tuoi competitor e analizza il modo in cui prodotti e servizi vengono offerti ai clienti. Per ogni sito identifica/valuta:

  • Quali prodotti o servizi vengono proposti nella Home page.
  • Quali altri prodotti o servizi vengono offerti sul sito. Avere un menu di facile navigazione e campi di ricerca funzionali è un modo per valorizzare la struttura del proprio sito a vantaggio della user experience.
  • Se è possibile applicare filtri sulle categorie di appartenenza.
  • Quali sono le call to action utilizzate.
  • In quali aree geografiche i loro prodotti vengono spediti.
  • Quanto semplice sia mettersi in contatto con l’azienda. Hanno una chat? Esiste un numero telefonico da contattare?
  • Quanto semplice sia valutare l’importo relativo ai costi di spedizione. Il prezzo del bene include la spedizione? I costi di spedizione vengono aggiunti alla fine nel carrello?
  • Quanto complessa sia la procedura di reso.
  • Quali siano i tempi di caricamento delle pagine del sito.
  • Se il sito e mobile ready.
  • Se in fase di checkout è necessario creare un account e quali dati vengono richiesti. A molti utenti non piace inserire più informazioni del dovuto.
  • I metodi di pagamento accettati.

Un’analisi di questo tipo ti consentirà di capire punti di forza e debolezze dei tuoi concorrenti.

 

 

 

Analizza con attenzione le e-mail promozionali dei tuoi concorrenti

Per capire come creare e-mail promozionali con un alto tasso di apertura e risposta devi capire in che modo vengono strutturate le e-mail dei tuoi competitor. Che tipo di promozioni effettuano? Le loro mail hanno problemi legati al codice che ne inficiano la visualizzazione? Iscriviti alle loro mailing list e studia con attenzione le loro azioni di marketing.

 

 

 

Social networks

Segui con attenzione anche le strategie promozionali e di gestione degli utenti sui vari social network. I social sono un ottimo modo per capire anche quali siano le considerazioni dei clienti e per valutare dove ed in che modo migliorare servizio e/o prodotti.

 

 

 

Analisi SEO

L’analisi SEO può fornirti spunti interessanti su eventuali strategie tese a porre la tua attività in diretta concorrenza con i tuoi competitor. 

  • Identifica il ranking e le parole chiave utilizzate.
  • Identifica quali sono le parole chiave maggiormente ricercate dagli utenti e che sono, al contempo, scarsamente utilizzate e sfruttate dal tuo concorrente.
  • Crea contenuti che utilizzano queste keyword.
  • Ottimizza i tag alt e title delle immagini.

 

Dai un voto a questo articolo.
Condividi

You may also like