Quanta RAM e CPU occorre al mio sito?

ram e cpu per il tuo sitoMolti hosting provider offrono svariate opzioni che, agli occhi di un utente alle prime armi, possono sembrare eccessive o comunque disorientanti. Ovviamente così non è.  I vari piani offerti e le varie opzioni legate ai servizi VPS e VDS sono risorse in grado di supportare il progetto in corso e di collimare con le specifiche da esso richieste.

In questo articolo vedremo insieme quali sono le specifiche hardware da considerare in fase di acquisto di un servizio hosting, incluso il quantitativo di RAM e di CPU nel caso di acquisito di un VPS o Server dedicato.

 

 

 

Cos’è la RAM? Quanta ne occorre?

La RAM è una memoria volatile in grado di immagazzinare e recuperare molto velocemente i dati necessari all’espletamento delle sue funzioni.  È deputata a contenere i dati quando il sito web elabora contemporaneamente processi multipli.  Più sono i processi in esecuzione e maggiore è la RAM necessaria.

Quando la RAM è insufficiente e non riesce a gestire il carico imposto dal sito compare l’ormai familiare “500 internal server error”.

Se il proprio sito è di modeste dimensioni e non deve gestire grossi volumi di traffico allora non è necessario effettuare nessun upgrade, in caso contrario è opportuno considerare un aumento della memoria volatile.

Segue una lista di valutazioni da effettuare per determinare se è necessario aumentare la RAM:

  • Il volume di traffico è elevato
  • Alcuni Sistemi Operativi necessitano di più memoria
  • I siti dinamici necessitano di più RAM rispetto ai siti statici
  • I CMS come WordPress, Drupal e Joomla richiedono più RAM
  • Se il tuo sito utilizza la cache allora la RAM necessaria non è elevata

 

 

 

Cos’è la CPU? Quanta ne occorre?

Il server che ospita il tuo sito dispone di diverse CPU.  Se hai sottoscritto un pacchetto hosting condiviso le risorse CPU vengono suddivise e le richieste di ciascun sito sono processate in base all’ordine di arrivo.  Fortunatamente le CPU sono in grado di gestire processi multipli.

I sovraccarichi sono però possibili.  Alti volumi di traffico o grosse quantità di richieste di scripting possono incidere negativamente sulle performance del sito.

Se il tuo sito è caratterizzato da alti volumi e processi di calcolo impegnativi allora suggeriamo di valutare la sottoscrizione di un piano VPS o VDS.

 

 

 

Quali altre specifiche devo considerare?

La maggior parte degli hosting provider offrono piani di hosting in funzione delle esigenze di spazio del sito. Ad esempio HostingPerTe consente di scegliere diverse tipologie di piani hosting con spazio disco che va da 4 a 35 GB.

 

 

 

You may also like