PHP è da considerare un linguaggio obsoleto?

PHP è un linguaggio di scripting interpretato concepito per la programmazione di pagine web dinamiche e creato da Rasmus Lerdorf nel 1994. Utilizzato non solo per lo sviluppo di siti web ma anche come linguaggio di programmazione generico. Vale la pena imparare questo linguaggio? Il PHP è da considerare obsoleto?

 

 

 

Il numero di linguaggi di programmazione validi è alquanto vasto. Consiglieresti PHP ad un neofita? Per poter dare risposta a questo quesito occorre tener presente alcune indiscutibili verità che riguardano questo linguaggio:

  • PHP è alla base del più importante CMS del mondo, WordPress.
  • PHP è utilizzato dal più grande social network, Facebook
  • PHP è facile da imparare e gira tranquillamente sui server.
  • PHP funziona su Windows, Linux, Unix e Mac OS X.
  • PHP è compatibile con Apache, IIS e molti altri.
  • PHP supporta molteplici tipologie di database
  • PHP è gratuito.

Ulteriore supporto alla causa PHP lo forniscono sia WooCommerce che Magento, ambedue costruiti con questo linguaggio di scripting.
La community di sviluppatori è molto ampiaM; Stackoverflow e Github sono alcuni dei canali da utilizzare per avere risposta ai propri dubbi e per richiedere aiuto quando si ha difficoltà a trovare una soluzione durante lo sviluppo di una applicazione.

Anche se PHP sembra avere solo punti a favore va detto che non sempre è l’alternativa più valida.

Ad esempio, se intendi costruire un’applicazione con front end desktop e mobile, vista la scarsa propensione di PHP per il socket programming, è opportuno rivolgersi a Node.js, Java, Ruby o Python.

Detto ciò, la risposta alla domanda se vale la pena imparare il linguaggio PHP la risposta è sicuramente affermativa. Se sei agli inizi e stai cercando un linguaggio da utilizzare per lo sviluppo di applicazioni web, PHP è sicuramente un ottimo punto di partenza.

In futuro, però, una volta acquisita esperienza nella programmazione con PHP, vorrai sicuramente continuare il tuo percorso formativo imparando anche altri linguaggi come Ruby, Python, Java o C++.

5.0
01
Condividi

You may also like