Telelavoro: alcuni utili consigli

telelavoroIn tempi di crisi sono in molti a pensare di mettersi in proprio e di lavorare da casa.  Una opportunità, quella del telelavoro, vista di buon’occhio non solo dai lavoratori non più soggetti a rigidi orari d’ufficio ed a spostamenti continui privi di produttività, ma anche dai datori di lavoro che grazie ai minori costi, ad una maggiore flessibilità ed ad una maggiore produttività, sempre più spesso offrono ai propri dipendenti una collaborazione di questo tipo.  Secondo un recente sondaggio, infatti, il lavoro gestito in remoto aumenta del 60% la produttività.

Read More

Tecnologia e futuro

tecnologia e futuroChi non ricorda il famigerato Millenium Bug? Verso la fine degli anni 90 il timore di un blocco dei sistemi informatici dovuto al cambiamento di millennio nell’indicazione della data spinse aziende ed enti in tutto il mondo ad attivarsi per scongiurare un default tecnologico.  Il passaggio al nuovo millennio è avvenuto senza problemi e nessuna delle catastrofi annunciate si è, per fortuna, concretizzata.
La crescente diffusione della tecnologia nelle nostre vite sta però facendo sorgere alcuni punti di domanda sulla nostra sicurezza futura e su alcune potenziali conseguenze negative.

Read More

TeslaCrypt 3.0: il riscatto corre sul web

teslacrypt ransomwareE’ da pochi giorni iniziata in Italia  una campagna di infezione tramite il famigerato ransomware TeslaCrypt 3.0.  Tutti i file vengono criptati con estensioni .TTT, .MICRO e .XXX e ad oggi non è stato trovato ancora il modo per recuperare i documenti resi inutilizzabili ed illeggibili.

Read More

Internet of Things: analisi e sviluppi futuri

internet-of-thingsGli oggetti che ci circondano diventano sempre più “intelligenti”.  L’Internet of Things, il dialogo con e tra gli oggetti, è diventato un elemento centrale per il business, con un potenziale futuro da miliardi di dollari e con la certezza di essere una opportunità importante per tutti quegli attori nel IT dotati know-how adeguato.

Read More

Come evitare penalizzazioni da Google Panda

penalizzazioni Google pandaGoogle utilizza ormai da 5 anni un algoritmo basato sull’intelligenza artificiale il cui scopo è quello di effettuare valutazioni sulla qualità dei siti presenti sul web e di stabilire l’ordine di comparsa nei risultati di ricerca.  Tutto ciò a vantaggio dei navigatori costantemente alla ricerca di informazioni precise e di qualità.
Il modo migliore per evitare penalizzazioni consiste nel focalizzare la propria attenzione sui contenuti di qualità ed evitare comportamenti che rischiano di compromettere pesantemente il ranking del proprio sito.

Read More
Pagina 58 di 87« Prima...102030...5657585960...7080...Ultima »