L’importanza della notifica di aggiornamento della privacy policy

privacyCi sono dei momenti in cui è necessario aggiornare la tua informativa sulla privacy per assicurarti che sia in linea con il modus operandi della tua azienda e sia conforme a tutte le leggi attuali.

È importante informare i tuoi utenti quando vengono effettuati degli aggiornamenti, in particolare se vengono apportate delle modifiche sostanziali dei contenuti o del modo in cui i dati vengono elaborati.

Infatti, nel caso di modifiche sostanziali, è necessario chiedere nuovamente il consenso agli utenti del sito.

Perché è necessario inviare un avviso di aggiornamento?

È importante aggiornare gli utenti ogni volta che si apportano modifiche alla propria informativa sulla privacy al fine di conformarsi a leggi e regolamenti.

Questo avviso serve a dimostrare l’affidabilità della tua azienda e l’importanza della cura della privacy dei propri utenti.

Inoltre, può aiutare a evitare future controversie se un utente dovesse lamentarsi di un elemento della nuova policy di cui non era stato informato.

Non solo è buona prassi commerciale inviare agli utenti un avviso di aggiornamento, ma spesso rappresenta un requisito legale.

Ad esempio, se la tua azienda ha clienti all’interno dell’Unione Europea sarà soggetta al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), che impone alle aziende di informare gli utenti degli aggiornamenti dei loro accordi legali.

Inoltre, questi avvisi aiutano a soddisfare le aspettative degli utenti, sempre più preoccupati della sicurezza dei loro dati.

La privacy è fondamentale per gli utenti, così come la trasparenza di un’azienda in merito alle loro pratiche sulla privacy.

Un avviso di aggiornamento offre inoltre agli utenti la possibilità di annullare la sottoscrizione o di chiudere il proprio account in caso di insoddisfazione delle modifiche.

Cosa è necessario includere in un avviso di aggiornamento?

È importante includere un link che rimandi alla nuova informativa aggiornata, preferibilmente con un riepilogo delle modifiche apportate.

Se hai apportato una modifica che migliora la privacy dell’utente, questa è un’ottima opportunità per creare fiducia.

Potresti anche voler includere il motivo per cui hai apportato le modifiche e indicare la data di entrata in vigore.

Includi quante più informazioni possibili e il più chiaramente possibile in modo che i tuoi utenti possano vedere esattamente cosa sta cambiando e avere una panoramica generale.

Come si deve inviare l’avviso di aggiornamento?

Ci sono diversi metodi per inviare un avviso di aggiornamento:

 

Avviso e-mail

è consigliabile inviare l’e-mail prima della modifica e comunicare agli utenti la data di entrata in vigore della privacy policy aggiornata.

Un vantaggio di inviare tramite mail l’avviso di aggiornamento è che puoi includere una breve descrizione delle modifiche che hai apportato.

Uno svantaggio è che per inviare un aggiornamento e-mail è necessario avere un elenco degli indirizzi e-mail degli utenti.

 

Avviso Pop-up

il vantaggio principale è che l’avviso sarà la prima cosa che gli utenti vedranno quando visitano il tuo sito.

Spesso, a questo tipo di avviso viene aggiunto un link che rimanda alla policy completa e un pulsante ‘accetta’ o una casella di spunta in modo che non vi siano dubbi sul fatto che gli utenti abbiano acconsentito alla tua politica e ai suoi aggiornamenti.

Uno svantaggio della notifica pop-up è che spesso gli utenti accettano, senza neanche aver letto il contenuto del messaggio.

 

News Page o Blogpost

un’ulteriore opzione è quella di pubblicare un aggiornamento nella sezione delle notizie o creando un post sul blog del tuo sito, avvisando gli utenti delle modifiche alla tua politica sulla privacy.

Un vantaggio è sicuramente dato dal fatto che non è necessario conoscere gli indirizzi mail degli utenti.

Uno svantaggio è che gli utenti potrebbero non controllare regolarmente il tuo blog o la pagina delle notizie.

 

In conclusione, la soluzione migliore è combinare questi metodi, soprattutto se hai apportato una modifica sostanziale alla tua Informativa sulla privacy.

Nel complesso, il metodo migliore dipende dall’entità dell’aggiornamento apportato.

Se si tratta di un aggiornamento importante, è consigliabile inviare una e-mail ai tuoi utenti, mentre per un aggiornamento meno significativo è sufficiente creare un breve post informativo.  

 

Se hai bisogno di aiuto o vuoi maggiori informazioni, contatta il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail o al numero +3906452216038, troverai un team di esperti in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.

You may also like