Google AdSense. Vantaggi e requisiti

Vantaggi Google AdSenseIl tuo blog, dopo tanto lavoro, è finalmente in grado di generare traffico e di attrarre un cospicuo numero di visitatori. È giunto il momento di generare un po’ di guadagni. Tra i vari metodi disponibili Google AdSense è quello più semplice e veloce da implementare.

 

 

 

 

 

Cos’è Google AdSense

Google AdSense è uno strumento gratuito che consente a piccoli e grandi publisher di pubblicare annunci (banner) e di guadagnare in base al numero di esposizioni e di click.

Se gestisci un sito o un blog, Google AdSense ti da la possibilità di generare un introito mensile senza la necessità di cambiare le tue abitudini lavorative o la routine di gestione del sito. Di seguito alcuni buoni motivi per prendere in considerazione questo servizio:

  1. Molti inserzionisti lo usano
    Il modello Google delle aste (i.e. bid model) fa sì che il prezzo pagato dall’utente promotore della campagna Google sia sempre il più alto possibile, a tutto vantaggio di coloro che lucrano sui banner inseriti sul proprio sito/blog.
  2. Targhettizzazione
    Google propone solo annunci in linea con l’oggetto della pagina all’interno della quale essi sono inseriti. Ciò aumenta la possibilità di attirare l’interesse del visitatore e, di conseguenza, che l’utente clicchi sul banner.
  3. Controllo
    L’inserzionista ha la possibilità di decidere quali categorie di annunci possono comparire sul proprio blog e di bloccare annunci specifici reputati non idonei.

 

 

 

Requisiti necessari all’approvazione dell’account

Affinché l’account Google AdSense venga approvato occorre ottemperare a determinati criteri. Ecco quali:

  • Il sito deve esistere da almeno un mese. Non puoi acquistare un dominio ed un sito e chiedere immediatamente un account. Questa non è, però, una regola inderogabile; Nel caso in cui tu abbia già inserito e pubblicato diversi contenuti puoi anticipare i tempi.
  • Il sito deve avere contenuti di qualità. Prima che tu possa richiedere l’apertura di un account il tuo sito/blog deve avere un minimo di 15 articoli correlati con l’oggetto del sito. I contenuti devono quindi essere di qualità e non generici o poco informativi.
  • Il sito deve essere professionale. A prescindere dalla quantità e qualità dei contenuti, il tuo sito/blog deve essere facilmente consultabile (buona navigabilità) ed offrire una buona esperienza utente. Se utilizzi WordPress acquista un tema Premium.
  • Deve essere monitorato tramite Google Analytics.

 

Evita di inserire un numero eccessivo di annunci all’interno delle pagine del sito. L’user experience non va sottovalutata o trascurata. Fa sì che i banner non compromettano la fruizione del sito e che non concorrano a distrarre o infastidire i visitatori.

Google AdSense. Vantaggi e requisiti
5 (100%) 1 vote
Condividi

You may also like