Europa Unita. Ecco le novità in arrivo per gli e-commerce

UE E-commerce geoblockingContinuano le azioni da parte della Commissione Europea sul mercato unico digitale. In arrivo per Dicembre nuove normative per gli e-commerce.

 

 

 

Il 3 Dicembre 2018 tutti gli Stati membri della Unione Europea saranno chiamati ad adottare un nuovo regolamento il cui scopo è quello di impedire ingiustificati blocchi geografici ed altre discriminazioni basate sulla provenienza geografica dei fruitori dei siti e-commerce.

Libera circolazione, quindi, dei prodotti così come previsto dal Trattato istitutivo della Comunità Economica Europea. Continua, in questo modo, la creazione di un mercato unico digitale europeo.

 

Un passo in avanti nel cammino iniziato nel 2016, anno in cui si è iniziato a discutere sulle misure da porre in essere per consentire ai consumatori ad alle aziende di acquistare e di vendere prodotti e servizi utilizzando le risorse offerte dall’online in piena libertà ed in tutta l’Unione Europea.

Di seguito uno stralcio del commento rilasciato dal Commissario per il mercato Unico Digitale Andrus Ansip da cui si evincono gli obiettivi futuri:

“I cittadini europei stanno iniziando a godere dei benefici concreti del mercato unico digitale. Ora possono attraversare le frontiere con i loro servizi di streaming video e audio preferiti e senza tariffe di roaming. I blocchi geografici sugli acquisti online saranno presto un lontano ricordo e dal 25 maggio sarà migliorata la protezione dei nostri dati personali. …  Abbiamo bisogno di preparare insieme il nostro futuro digitale e di fare di più, unendo forze e risorse, per cogliere le opportunità offerte da tecnologie quali intelligenza artificiale e blockchain.” [http://europa.eu/rapid/press-release_IP-18-2902_it.htm]

 

In esame anche la questione spedizioni.  L’obiettivo prefissato è quello di renderle meno onerose. Qui maggiori dettagli sul regolamento di riferimento emanato lo scorso Aprile.

 

Le novità nel commercio online si uniscono ad un discorso molto più ampio che racchiude vari aspetti del mercato unico digitale. Ricordiamo ad esempio, l’abbattimento del roaming.

Europa Unita. Ecco le novità in arrivo per gli e-commerce
Dai un voto a questo articolo.
Condividi

You may also like