Le 3 migliori estensioni social per Joomla nel 2022

Estensioni social per siti web fatti con Joomla!I social network, è risaputo, sono un potente mezzo pubblicitario capace di portare moltissimo traffico sui siti web. Spesso sottovalutiamo il fatto che anche il sito web può portare molto traffico ai social media, soprattutto nel caso di aziende e professionisti che attuano attività editoriali mirate su sito web e social. Come fare per portare traffico alle pagine social da un sito web fatto con Joomla? Continua a leggere l’articolo per scoprirlo.

1) POWR Social Feed

Già con il piano gratuito, questa estensione consente di condividere il tuo feed su un sito web evitando di fare operazioni manuali. Non servirà, infatti, inserire manualmente un post sul sito web ogni volta che se ne pubblica uno sui social, basterà configurare correttamente l’estensione che si occuperà di aggiungere automaticamente i nuovi post al tuo sito web.

Questa estensione comprende anche una serie di funzionalità che ti consentiranno di personalizzare graficamente la galleria dei post, in questo modo potrai integrarla al meglio con la grafica del tuo sito web.

2) JUX Social Tabs

JUX Social Tab è un’estensione sviluppata dal team di JoomlaUX che ti consente di collegare fino a 16 profili social e feed illimitati al tuo sito web in Joomla. Potrai visualizzare il tuo feed in una sezione scorrevole o statica e, anche in questo caso, il feed si aggiornerà in automatico tenendo i post sempre aggiornati anche sul sito web.

3) Simple Social Media Stream

Con questa estensione sarai in grado di visualizzare il feed di Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e tutti i principali social network. In modo molto semplice e intuitivo, questa estensione ti consente di mostrare il tuo feed in tre diversi layout: parete, timeline e carosello.

Questa estensione ti consente di mostrare 11 ed oltre feed, i tuoi visitatori potranno condividere i post sui loro profili social e tu potrai personalizzare al massimo l’estensione aggiungendo anche CSS aggiuntivo.

Rate this post

You may also like