Estensione di dominio: è importante scegliere quale utilizzare?

nome dominioUn’estensione di dominio è la combinazione di caratteri che seguono il punto in un indirizzo web.

Esistono molte altre estensioni di dominio oltre alle più conosciute .com, .net e .org.

In questo articolo, daremo uno sguardo al gruppo principale di estensioni di dominio, come ad esempio .com, .info, .net e .org, nonché ad altre estensioni di dominio disponibili nel caso in cui il nome di dominio che desideri sia già stato preso.

Cosa succede se il dominio che desidero è già preso?

Le persone tendono a preferire l’estensione di dominio .com perché è la più conosciuta e diffusa fra i domini di primo livello.

Ma tieni presente che a causa della loro popolarità e richiesta, potrebbe esserci la possibilità che il nome di dominio che desideri non sia più disponibile nell’estensione desiderata.

Se il nome di dominio .com che desideri è già utilizzato, hai alcune altre opzioni: puoi prendere in considerazione la registrazione della versione .net o .org del nome o registrare una versione alternativa specifica del nome di dominio.

Ad esempio, se il tuo sito web è destinato ai visitatori italiani, puoi prendere in considerazione l’estensione .it.

Estensioni di dominio generiche (gTLD) e specifiche per Paese (ccTLD)

Una parziale classificazione tra le diverse estensioni di domini è la differenziazione tra i domini generici e quelli specifici per paese.

La differenza sostanziale tra le due estensioni è che mentre i domini generici  non sono associati a un determinato paese e possono essere registrati in genere da chiunque, quelli specifici per paese vengono usati per rappresentare un paese in particolare.

Ad esempio, il dominio .it viene usato per l’Italia.

Poiché questi ultimi sono basati su paesi specifici, la loro registrazione potrebbe richiedere la residenza di una presenza di un’azienda o organizzazione nel Paese dell’estensione.

Le estensioni di dominio specifiche per Paese sono sempre utili per le aziende che si rivolgono ai clienti locali: aumentano la fiducia dei visitatori del tuo sito Web, soprattutto quando provengono dal paese del TLD.

Inoltre, i motori di ricerca favoriscono i nomi di dominio specifici del paese quando gli utenti locali ricercano dei risultati.

Nonostante questo, il dominio .com resta quello più conosciuto e diffuso.

Alcune tra le estensioni di dominio maggiormente utilizzate.

 .com – originariamente pensato per le attività a scopi commerciali, si è diffuso al punto di venire utilizzati per qualsiasi tipo di sito Web;

.net –così come per il .com, anche questa estensione è aperta a tutti ed è stata inizialmente creata per identificare network e service provider;

.org – anche questa estensione è aperta a chiunque, anche se era nata con lo scopo di contraddistinguere le organizzazioni senza scopo di lucro;  

.co – nasce come estensione specifica per la Colombia, ma nel tempo è stata sempre più associata a aziende commerciali e società di corporazioni;

.info –  è un’estensione aperta e destinata a siti di informazione;

.it – ​​destinato a società e a siti Web, personali o commerciali e a brand registrati in Italia;

.eu – destinato a siti Web, personali o commerciali registrati all’interno dell’ Unione Europea;

.me – l’estensione di dominio specifica per il Montenegro, è diventata ampiamente utilizzata in tutto il mondo per siti Web personali, come i blog;

.gov – .edu: limitate rispettivamente a istituzioni governative e educative.

Qualsiasi sia l’estensione che sceglierai, dovrai sempre tenere in considerazione lo scopo del tuo sito, il target che vuoi raggiungere e soprattutto rispettare le linee guida per una giusta strategia di business.

 

Se hai bisogno di aiuto o vuoi informazioni sull’estensioni dei domini, contatta il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail o al numero +3906452216038, troverai un team di esperti in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.

You may also like