CPU.  Novità in arrivo

battaglia cpu amd vs intelIn un articolo precedente abbiamo parlato della new entry in casa AMD denominata Naples.  Era solo questione di tempo prima che la Intel rispondesse con una serie di nuovi processori e generazioni di CPU.  I due colossi si stanno scontrando sul terreno di gioco che ha come riferimento i chip x86.

 

 

 

Il CEO Krzanich ha rilasciato dichiarazioni sulla imminente uscita di chip core di ottava generazione.  Secondo quanto riferito dall’AD, le nuove CPU arriveranno sul mercato nella seconda metà del 2017 ed adotteranno lo stesso processo produttivo a 14 nanometri delle versioni precedenti, garantendo, però, livelli prestazionali più elevati.
Le nuove CPU avranno performance del 15% più elevate rispetto alle versioni precedenti e saranno inizialmente rivolte ai dispositivi portatili a basso consumo.  Per il settore dei server, invece, sono previste CPU a 10 nanometri.

 

Ulteriori indiscrezioni, poi, riguardano integrazioni alle CPU attuali con l’introduzione di Core i5-7640K e Core i7-7740K con frequenze di 4GHz e 4,3 GHz (4,6 GHz in modalità Turbo).

 

In casa AMD, invece, le CPU in arrivo avranno una line-up di 17 SKU con supporto alla funzionalità XFR (i.e Extended Frequency Range) che permette di regolare automaticamente la frequenza di clock migliorando le prestazioni sulla base del sistema di dissipazione del calore sulla CPU.

 

In merito ai benchmark sembra che il Ryzen 7 1700X sarà in grado di eguagliare e, in determinati frangenti, superare le performance dell’i7-7700K quad core da 4,2 GHz mantenendo, al contempo, un prezzo estremamente competitivo.

Condividi

You may also like