Cos’è Web Host Manager (WHM) e quali sono le sue funzioni?

Che cos’è esattamente WHM?

WHM è l’acronimo di ” Web Host Manager “.

È una dashboard che aiuta i rivenditori di hosting e i web designer a gestire più siti per diversi clienti in modo semplice e sicuro.

È disponibile per i rivenditori, VPS e clienti con piani di hosting dedicati.

WHM è la stessa cosa di cPanel?

WHM è simile a cPanel, sono prodotti dalla stessa azienda, ma WHM è un livello superiore rispetto a cPanel, perché viene usato per impostare e gestire i cPanel.

È progettato per consentire un solido accesso al backend dei pannelli di controllo.

Questo programma semplice da usare consente agli utenti di accedere senza soluzione di continuità amministrativa ai propri server privati ​​virtuali o server dedicati.

WHM viene sempre utilizzato in associazione con cPanel e gli utenti possono eseguire molte azioni tra cui:

– Aggiunta o rimozione di account di posta elettronica

– Amministrazione database MySQL

– Hosting account

– Manutenzione cPanel

L’accesso a WHM è limitato solo a VPS e server dedicati e non agli utenti di hosting condiviso.

Gli account che utilizzano server privati ​​virtuali e server dedicati con accesso root al server possono ottenere WHM come root.

Il Root WHM non è offerto ai rivenditori.

A differenza di una configurazione di hosting condiviso, puoi creare un cPanel separato per tutti i tuoi domini e allocare le risorse come preferisci, entro i limiti del tuo piano.

Perché non avere tutti i tuoi domini su un cPanel, come fanno gli utenti di hosting condiviso? In una parola: sicurezza del sito web.

Quando separi ogni dominio nel proprio cPanel, se uno dei tuoi domini viene infettato da malware, gli altri domini sono al sicuro nelle loro piccole “isole”.

Ma se i tuoi domini fossero tutti sullo stesso cPanel, con l’intera struttura dei file in un unico posto, ci sarebbero più opportunità per il malware di diffondersi negli altri tuoi domini.

C’è un’altra funzione di sicurezza che puoi usare se tu o i tuoi clienti avete più siti di e-commerce.

I siti di e-commerce necessitano di un indirizzo IP dedicato per conformarsi allo standard PCI DSS (lo standard globale di sicurezza dei pagamenti con carta), ma puoi avere solo un indirizzo IP dedicato su ciascun cPanel.  

Con WHM, puoi facilmente impostare cPanel separati per quegli indirizzi IP dedicati, e questo è più conveniente rispetto all’acquisto di piani di hosting condiviso separati per ogni sito di e-commerce.

Infine, più sicurezza.

Se stai sviluppando siti web per più utenti, un account rivenditore con accesso WHM ti consente di dare ai tuoi clienti l’accesso solo al cPanel individuale del loro sito, senza concedere loro anche l’accesso accidentale a ogni dominio sul tuo account.

 

Inoltre, con WHM puoi utilizzare il logo della tua azienda sui tuoi cPanel, in modo che i tuoi clienti lo vedano quando accedono al loro cPanel. Puoi impostare server dei nomi privati ​​che presentano l’URL della tua azienda, in modo da ottenere anche lì un’opportunità di branding.

WHM ti dà accesso a molte più funzioni rispetto a cPanel. E poiché puoi fare così tante cose con WHM, è utile sapere come farle correttamente, così i tuoi siti, e quelli dei tuoi clienti, continuano a funzionare come desideri.

Tieni presente che WHM non distribuisce automaticamente le tue risorse tra i tuoi siti web.

Sta a te suddividere l’utilizzo del disco, la larghezza di banda e altro ancora in modo da non sovraccaricare la tua quota di rivenditore o lasciare un sito a corto di risorse di cui ha bisogno per funzionare correttamente.

Come puoi passare dall’hosting condiviso a un piano rivenditore con accesso WHM?

Innanzitutto, dovrai scegliere il tuo nuovo piano di hosting.

Per le persone con molti domini, generalmente consigliamo un rivenditore o un hosting dedicato, a seconda del numero di domini che hai e del tuo budget.

Se vuoi i tuoi domini su cPanel separati nel tuo nuovo piano di hosting, richiedilo specificamente e facci sapere quale dei tuoi domini vuoi essere il dominio principale. Il tuo dominio principale è quello a cui effettuerai l’accesso: renderlo il tuo dominio principale non influisce sul modo in cui gli altri domini sono ospitati o visualizzati.

Se hai bisogno di aiuto o vuoi maggiori informazioni, contatta il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail o al numero +3906452216038, troverai un team di esperti in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.

You may also like