Cosa sono i breadcrumb di un sito web?

 SEOI breadcrumb sono degli strumenti di navigazione che rendono un sito più funzionale, migliorandone il SEO.

In modo simile alla fiaba di Hansel e Gretel, in cui i due bambini lasciavano una scia di briciole di pane per trovare la strada di casa, i breadcrump del sito web indicano il percorso tra la pagina corrente e la home page.

Si trovano nella parte superiore di una pagina e ogni passaggio del percorso è selezionabile.

E’ facile per gli utenti vedere dove si trovano nella gerarchia di un sito e possono scegliere di passare a pagine di livello superiore con un semplice click.

Un altro punto in cui vengono visualizzati i breadcrump del sito è nei risultati di ricerca di Google, dove forniscono agli utenti informazioni su dove si trovi una specifica pagina all’interno di un sito.

Ma i breadcrump non sono utili solo per gli utenti; infatti sono un ottimo strumento per evidenziare parole chiave importanti e aggiungere pertinenza alle pagine del tuo sito web.

I tipi di breadcrump su un sito web

Analizziamo ora le tipologie di breadcrump più comuni.

Breadcrump basato sulla posizione

Vengono visualizzati nella barra orizzontale nella parte superiore di una pagina e indicano agli utenti del sito quante pagine ci sono tra loro e la home page.

I breadcrump basati sulla posizione presentano ai visitatori collegamenti di testo a pagine o categorie di livello superiore rispetto alla pagina in cui si trovano.

Le pagine che precedono la pagina corrente nella traccia breadcrump vengono in genere denominate categorie principali.

Breadcrump basati sulle categorie

Forniscono informazioni per la classificazione della pagina corrente, indicando delle categorie attribuite a quella pagina.

Sono molto popolari sui siti di e-commerce perché aiutano gli utenti a filtrare i risultati e trovare subito il prodotto che si sta cercando.

Si può filtrare sia per categorie più generali, sia per caratteristiche più specifiche e dettagliate.

Breadcrump basati sul percorso

Sono il tipo meno comune di navigazione.

Noti anche come breadcrump basati sulla cronologia, mostrano le pagine di un sito che un utente ha visitato.

Questa tipologia indica i passaggi specifici effettuati all’interno di un sito per arrivare alla pagina corrente.

Non è molto diffuso perché si concentra sull’effettivo percorso dei clic invece che sulla posizione attuale e, soprattutto in siti più complessi, spesso rappresenta motivo di confusione.

Vantaggi dell’utilizzo di breacrump in un sito web

Il motivo principale per cui è una buona scelta aggiungere breadcrump al tuo sito è che sono funzionali per i motori di ricerca, il che è molto utile per scopi SEO.

Quando aggiungi breadcrump, rafforzi e migliori la struttura di collegamento interna del tuo sito web.

Non solo sono utili per mostrare ai motori di ricerca come Google com’è impostato il tuo sito, ma hanno la possibilità di essere inclusi nei risultati di ricerca, aumentando la probabilità di attirare l’attenzione dell’utente e invogliarlo a visitare la tua pagina.

Migliora l’usabilità del sito

Utili quasi quanto aumentare i risultati nei motori di ricerca, i breadcrump rendono il tuo sito più facile da usare e navigare per i visitatori.

Aggiungendo breadcrump al tuo sito, migliori la reperibilità e aiuti gli utenti a completare le loro ricerche più rapidamente.

Riduce le frequenze di rimbalzo

Un altro vantaggio di avere breadcrump su un sito web è che possono ridurre i tassi di rimbalzo aumentando la quantità di tempo che gli utenti trascorrono sul tuo sito.

Con questo strumento, puoi offrire agli utenti la possibilità di vedere ed esplorare facilmente gli elementi di livello superiore della navigazione che possono abbassare significativamente la frequenza di rimbalzo.

Non aumenta il tempo di caricamento

Poiché i breadcrump sono in genere in un carattere molto piccolo nella parte superiore di una pagina, non aumentano i tempi di caricamento della pagina né occupano spazio prezioso che potrebbe essere utilizzato per altri contenuti. 

Dato che quasi il 50% degli utenti si aspetta che una pagina venga caricata in due secondi o meno, mantenere tempi di caricamento rapidi può essere estremamente utile per raggiungere gli utenti finali.

Inoltre, un ulteriore vantaggio è che la creazione di breadcrump risulta facile e veloce, cos’ come la sua implementazione sui siti web.

Esistono anche diversi plugin di WordPress che rendono l’aggiunta di breadcrump un processo semplice e veloce.

Per i siti web  più complessi, i breadcrump sono indispensabili perché indirizzano più facilmente e velocemente il visitatore verso il risultato della sua ricerca.

Con tutti questi vantaggi, perché aspettare per aggiungere breadcrump al tuo sito web?

Se hai bisogno di aiuto o vuoi maggiori informazioni, contatta il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail o al numero +3906452216038, troverai un team di esperti in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.

You may also like