Come valutare i risultati delle strategie SEO poste in essere

Hai dato il via, da solo o tramite il supporto di un’agenzia specializzata, ad una serie di strategie di ottimizzazione del tuo sito ai fini SEO ed hai fatto in modo che tutte le procedure siano state seguite ed implementate in maniera corretta. La domanda che ti poni a questo punto è: “Che risultati ho ottenuto?”. Capire quali e quanti progressi hai ottenuto non è semplice. Diverse le variabili che entrano in gioco quando si parla di SEO; Contenuti, link, SEO on-site, ranking delle parole chiave, impressioni, ricerche organiche, ecc.
In questo articolo spiegheremo quali fattori analizzare per capire dove ti ha portato la tua campagna SEO e quali sono le prospettive future.

 

 

 

Quante persone trovano il tuo sito tramite la ricerca organica?

Questa è forse l’informazione più importante di tutte. Nella sezione Traffico da Ricerca di Google Anlytics puoi leggere quante persone hanno trovato il tuo sito tramite motore di ricerca. Un dato, questo, più importante anche del ranking delle keyword e che deve essere caratterizzato da una crescita costante.

 

 

Quante persone ti hanno trovato tramite referral?

Il traffico da referral è il traffico ottenuto tramite link esterni che puntano verso il tuo sito. Non ha niente a che vedere con il traffico proveniente dai motori di ricerca, ma fornisce una valida indicazione di quanto efficace sia la tua strategia di link building; Strategia cruciale per qualsiasi campagna SEO che rispetti. Se il numero di link di qualità associati a contenuti di spessore riportati su siti autorevoli aumenta, il traffico organico non può che migliorare.

 

 

Quanto sono efficaci i contenuti presenti sul tuo sito?

Dai un’occhiata alle performance dei tuoi contenuti analizzando commenti, attività sui social network e dati di traffico su Analytics. Quali sono i contenuti che interessano di più? Quali quelli che hanno una resa scadente? Il trend relativo all’efficacia dei post è in ascesa? Impara da queste informazioni, identifica eventuali falle ed agisci di conseguenza.

 

 

Qual è il numero di conversioni ottenute?

Anche la migliore delle strategie SEO non può garantire delle conversioni. Affinché il traffico si traduca in vendite (nel caso di un e-commerce) occorre ottimizzare le conversioni. Detto ciò, occorre notare che esiste una proporzionalità diretta tra traffico generato e numero di conversioni. Se il numero di conversioni è insoddisfacente è necessario rivedere le proprie strategie SEO.

 

 

Tasso di crescita

Una valutazione da effettuare per tutte le metriche. Impostando correttamente i periodi di analisi sulla piattaforma Analytics è possibile effettuare comparazioni tra periodi differenti e capire quanto efficaci siano state le varie strategie SEO implementate nel tempo.

 

 

Quanto stai spendendo?

L’investimento effettuato per migliorare le performance del proprio sito necessita, a distanza di un periodo medio lungo, di un’analisi costi-benefici. A fronte di uno sforzo economico di una certa entità quanto hai guadagnato? La spesa effettuata è giustificata dagli introiti? Ovviamente in fase di valutazione occorre tener conto anche del life time value di alcune strategie e del fatto che a fronte di un costo una tantum le strategie implementate continueranno a generare reddito per un lungo periodo.

Condividi

You may also like