Come monetizzare il proprio blog 

monetizzare blogLa capacità di un blog di generare reddito prescinde dall’oggetto, dal numero di followers o dal motivo per cui è stato creato.  Anche un semplice blog creato e strutturato per dare spazio ad una propria passione può diventare una fonte di profitto.

Per monetizzare il proprio blog occorrono una serie di strumenti.  Nel seguente articolo analizzeremo alcuni dei migliori plug-in WordPress in grado di svolgere tale compito.

 

 

 

OptiMonster 

Optimonster

Optimonster è uno dei software più conosciuti.  Il suo scopo è quello di spronare i visitatori che stanno per abbandonare il blog ad effettuare una sottoscrizione o a diventare clienti.  Tramite questo tool è possibile incrementare la propria mailing list ed aumentare il numero di visitatori.

Template e builder drag and drop consentono la creazione di popup, form optin e floating bar con elevate capacità di conversione.  Lo strumento analizza il comportamento del visitatore ed agisce di conseguenza proponendo il messaggio giusto nel momento più opportuno.

 

 

 

Insert Post Ads  

Insert Post Ads

Insert Post Ads  è un plug-in il cui scopo è quello di inserire messaggi pubblicitari all’interno degli articoli pubblicati anziché nei punti periferici della pagina.  I messaggi pubblicitari inseriti nell’articolo hanno una maggiore probabilità di essere cliccati e di generare reddito.

Il plug-in inserisce automaticamente i messaggi nel corpo del post facendo risparmiare tempo all’autore dell’articolo.  L’amministratore ha il pieno controllo del software e può decidere come e quando inserire i messaggi pubblicitari.

 

 

 

ThirstyAffiliates

ThirstyAffiliates

Uno dei modi più veloci per monetizzare il proprio blog è quello di utilizzare le affiliazioni.

ThirstyAffiliates  consente l’importazione di link di affiliazione da Amazon ed altri importanti market place.  Il plug-in inserisce i link all’interno degli articoli pubblicati evitando che il cliente veda l’url che rimanda al sito terzo. 

A differenza di altri plug-in simili, ThirstyAffiliates   dispone dell’opzione di apertura della pagina in una nuova scheda e consente l’inserimento dei link all’interno di immagini.

 

 

 

Mobile Ad for WordPress  

Mobile Ad for WordPress

Il plug-in  Mobile Ad for WordPress intercetta in maniera ottimale il trend legato ai dispositivi mobili.  Il software propone messaggi pubblicitari creati appositamente per smartphone e tablet.  I messaggi proposti dal plug-in vengono caricati più velocemente e migliorano le performance del sito.

L’utente ha la possibilità di personalizzare i messaggi e di decidere quando il messaggio deve comparire.  Il plug-in consente, inoltre, di far comparire il messaggio solo quando il visitatore è in procinto di abbandonare il sito;  tale accortezza evita di distrarre l’utente durante la lettura del post.

Condividi

You may also like