Lazy Load. Un metodo efficace per abbassare i tempi di download di un sito

Le pagine web contengono risorse che non necessariamente devono essere visualizzate immediatamente. Immagini, video, i-frame, audio, ecc. possono tranquillamente essere scaricati solo quando l’utente li richiede o comunque in un secondo momento a tutto vantaggio dei tempi di caricamento della pagina.  In questo articolo mostreremo quali sono le specifiche CSS e HTML da utilizzare per implementare il cosiddetto Lazy Load.

Read More

Velocizzare il sito con il caching

Grazie al caching è possibile rendere più veloce il tuo sito web; Tramite l’uso di una zona di memoria deputata a tale scopo i tempi di erogazione dei contenuti di un server possono essere abbattuti di molto garantendo, quindi, download rapidi e visualizzazioni delle pagine del sito più veloci.

Read More

Ecco come Zapier può agevolare e velocizzare alcune operazioni sul tuo sito web

Stanco di copiare ed incollare informazioni da una piattaforma all’altra? Se stai cercando una soluzione che velocizzi alcune azioni di routine e che automatizzi alcune operazioni svolte regolarmente sul tuo sito web, allora Zapier potrebbe essere l’applicazione che fa al caso tuo.

Con Zapier crei delle istruzioni chiamate ZAP senza la necessità di dover scrivere del codice. In questo articolo analizzeremo alcune utili integrazioni per il tuo sito web.

Read More

Cos’è l’hosting phpBB?

Da sempre l’uomo tende a raggrupparsi per discutere, condividere informazioni e risorse, per imparare e per ottenere supporto nella gestione dei più disparati compiti. Grazie ad Internet il concetto di comunità ha fatto un notevole passo in avanti eliminando le barriere geografiche esistenti nell’era pre-web.

Una valida opzione a disposizione di coloro che intendono creare una comunità online è il software per forum phpBB.

Read More

MySQL vs MongoDB

C’è stato un tempo in cui i database relazionali erano l’unica scelta possibile. MySQL, Oracle, MS SQL venivano utilizzati come base per tutte le applicazioni di livello entreprise. Con il tempo, però, è nata l’esigenza di supportare applicazioni che necessitavano maggiore flessibilità ed una scalabilità diversa. Ecco nascere i database non relazionali come, ad esempio, MongoDB. Vediamo insieme quali sono le differenze tra queste due tipologie di DB e quando è opportuno optare per una soluzione piuttosto che per un’altra.

Read More